Fish Onlus

Le policy, gli interventi e le risorse per la disabilità adulta

La ricerca è stata realizzata nell’ambito del progetto Il valore della filiera dei servizi nella presa in carico della disabilità: le policy, gli interventi e le risorse per le famiglie, promosso dalla FISH in collaborazione con il CERGAS – Centro di ricerche sulla gestione dell’assistenza sanitaria e sociale dell’Università Bocconi, grazie al contributo di tre grandi Fondazioni italiane: la Fondazione Cariplo, la Fondazione Compagnia di San Paolo e la Fondazione con il Sud.

La figura del Disability Manager fra buone prassi e prospettive

L’indagine, realizzata all’interno del progetto JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità, ha approfondito il tema del disability manager, con l’obiettivo di evidenziare i tratti costitutivi e distintivi di questa figura, i punti di forza e le criticità, così da poterne ricostruire un profilo di “buona” applicazione e di replicabilità.

Come vivono i lavoratori con disabilità?

Il report, realizzato nell’ambito del progetto JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità, consiste in una raccolta di storie di vita lavorativa.

La pandemia vista dai lavoratori con disabilità

L’instant report, condotto all’interno del progetto JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità, ha indagato le condizioni di lavoro che hanno vissuto le persone con disabilità durante la “Fase 1” dell’emergenza sanitaria, conseguente alla pandemia da COVID 19. La ricerca è stata condotta attraverso un questionario strutturato rivolto ai lavoratori con disabilità.

La qualità del lavoro per le persone con disabilità

La ricerca campionaria, realizzata all’interno del progetto JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità, ha inteso approfondire il tema del diritto al lavoro delle persone con disabilità, partendo dal presupposto che la sfera lavorativa è un ambito nel quale si manifestano le forme più evidenti di discriminazione e di preclusione alle pari opportunità.

Le donne con disabilità che hanno subito violenza

Il progetto VERA (Violence Emergence, Recognition and Awareness), promosso dalla FISH in collaborazione con Differenza Donna, si è posto l’obiettivo di approfondire e portare alla luce il fenomeno della violenza sulle donne con disabilità. Con la finalità quindi di offrire un contributo di conoscenza specifico, per sopperire alla attuale carenza informativa, il progetto ha previsto la realizzazione di un’indagine con questionario rivolto alle donne con disabilità.

La segregazione delle persone con disabilità

Quando e a quali condizioni un servizio residenziale per le persone con disabilità può essere definito segregante? E quando può esserne richiesta la chiusura o, quanto meno, la cessazione di accreditamento e finanziamento pubblico? Queste domande sono state al centro del progetto Superare le resistenze – partecipazione alla società su base di uguaglianza con gli altri delle persone con disabilità, da cui è scaturita una ricerca pubblicata dalla casa editrice Maggioli e una specifica Conferenza di Consenso.

Migranti con disabilità. Conoscere il fenomeno per tutelare i diritti

Il progetto di ricerca ha inteso indagare il fenomeno, per molti versi ancora sconosciuto, delle persone con disabilità di origine straniera presenti nel nostro Paese, analizzando il quadro normativo e gli interventi da esso previsti, individuando e sistematizzando le informazioni e i dati disponibili, raccogliendo testimonianze dirette e indirette sulle reali condizioni di vita.

Migranti con disabilità. Conoscere i dati per costruire le politiche

La ricerca si è proposta di indagare il tema dei migranti con disabilità in Italia, con un’attenzione specifica alle Regioni Obiettivo Convergenza (Campania, Puglia, Calabria, Sicilia), di metterne in luce dimensioni e caratteristiche, di evidenziare le lacune informative, di costruire indicatori mirati che possano essere inseriti in maniera sistematica nelle rilevazioni statistiche periodiche di carattere nazionale, allo scopo di mettere a disposizione degli operatori del settore strumenti che favoriscano un lavoro più puntuale di consulenza e sostegno alle persone straniere con disabilità nel nostro Paese e che supportino l’elaborazione di politiche mirate sui territori.

I giovani con disabilità e il mondo universitario nelle Regioni del Sud

La ricerca, realizzata nell’ambito del progetto Lab.Giovani, si è posta l’obiettivo di indagare il percorso universitario degli studenti con disabilità nel Sud, al fine di approfondirne l’esperienza e di verificare se l’offerta di servizi esistente risulti adeguata a garantire a tutti il diritto allo studio

Pubblicazione

Tematiche

Skip to content