“Nulla su di noi senza di noi” in arrivo a Roma Termini

Nulla su di noi senza di noiTorna, dopo la fortunata edizione di dicembre scorso, la mostra “Nulla su di noi senza di noi” realizzata dalla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap.

Il titolo riprende lo slogan condiviso del movimento internazionale delle persone con disabilità, il più adatto ad un percorso espositivo che ripropone la storia, le azioni, la voglia di partecipazione delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Immagini simbolo e commenti significativi testimoniano diversi passaggi epocali: come eravamo, come eravamo guardati, come vivevamo e come oggi tentiamo e, talvolta, riusciamo ad essere protagonisti delle nostre vite, partecipi delle scelte politiche, attori delle decisioni.

Uscire dalla segregazione, superare la marginalità, riappropriarci della libertà è la nostra storia, è la nostra identità”: è questo il messaggio che le persone con disabilità, per voce della FISH, vogliono trasmettere in questo percorso di appunti per immagini. Con tre convinzioni: ricordare il passato, osservare il presente, operare per il futuro.

La realizzazione della mostra – che si compone di 107 immagini – è stata possibile anche grazie al contributo di Roberto Koch di Contrasto e alla entusiastica collaborazione di tante associazioni che hanno messo a disposizione i loro archivi fotografici.

Per la nuova edizione della mostra, la FISH ha fortemente voluto rivolgersi ad un pubblico il più ampio possibile anche scegliendo un luogo di transito di tante persone comuni. Grazie alla collaborazione di GrandiStazioni (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane), la mostra verrà ospitata nell’Ala Mazzoniana (Via Giovanni Giolitti, 14 -16) di Roma Termini, la più grande stazione italiana che ogni giorno conta oltre 450.000 transiti.

L’inaugurazione, aperta a tutti, è fissata per le 18 del 18 giugno prossimo e la mostra rimarrà esposta fino al 6 luglio 2013.

Scarica l’invito all’inaugurazione della mostra (pdf)

In collaborazione con
GrandiStazioni - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Potrebbero interessarti anche:

Politiche

La FISH si attende ora dalle nuove Istituzioni risposte urgenti e fatti concreti

EventiWelfare 4.0

È possibile parlare di disabilità, evitando stereotipi e pregiudizi?

ApprofondimentiPolitiche

Che sia realmente garantito il diritto di voto alle persone con disabilità

EventiIniziativePolitiche

La FISH incontra le forze politiche, per chiedere impegni precisi

PoliticheSegnalazioni

Decreto Aiuti bis: nessun ristoro per il non profit contro il “caro energia”

ApprofondimentiPoliticheSegnalazioni

Collaborare tutti per un anno scolastico senza le solite criticità

PoliticheSegnalazioni

La FISH lancia l’allarme per il “caro energia”

IniziativePolitiche

Le politiche future per la disabilità. L’appello di FISH per la nuova legislatura

ApprofondimentiFocusSegnalazioni

Handylex: è on line il nuovo sito

Politiche

Dal rispetto del genere passa la battaglia per l’inclusione

Politiche

La FISH chiede al Presidente Draghi di andare avanti e alle forze politiche di essere responsabili

EventiWelfare 4.0

I sorrisi non bastano

Politiche

Scuola: così se il Governo non interviene l’inclusione scolastica rischia di peggiorare

ApprofondimentiFocus

Online il bilancio sociale della FISH

PoliticheSegnalazioni

I questionari dei pregiudizi

Skip to content