Concorso “Le chiavi di scuola”: prorogati i termini per partecipare

Anche nell’edizione 2010 del Concorso “Le chiavi di scuola” si profila un’ottima partecipazione da parte delle istituzioni scolastiche, tanto che il termine di scadenza per la presentazione dei progetti è stato spostato al 30 novembre prossimo.

Obiettivo del Concorso, che sarebbe scaduto oggi, è far emergere e far conoscere i tanti esempi di buone prassi di inclusione scolastica delle persone con disabilità, contribuendo così al miglioramento della qualità di tutto il sistema scolastico.

Logo Concorso "Le chiavi di scuola"Al Concorso, giunto alla quarta edizione, possono partecipare le scuole (tutte, da quelle d’infanzia a quelle secondarie di secondo grado) che abbiano realizzato, nell’anno scolastico 2009-2010, un progetto o un’attività di inclusione scolastica, compresi anche quelli con alunni ospedalizzati o a domicilio.

L’iniziativa, promossa dalla FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, culminerà nel Convegno nazionale “Le chiavi di scuola”, che si svolgerà a Cagliari nel marzo del 2011, durante il quale saranno annunciati i risultati e le motivazioni.

In quell’occasione, per ciascuna delle quattro categorie in concorso (scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado), il Comitato tecnico-scientifico di valutazione assegnerà al primo classificato un premio del valore di 2.000 euro, al secondo classificato un premio di 1.250 euro, al terzo, al quarto e al quinto classificato un attestato di merito.

Tutte le informazioni, il bando e il modulo di partecipazione sono presenti nel sito ufficiale del Concorso: www.lechiavidiscuola.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Potrebbero interessarti anche:

Politiche

La FISH si attende ora dalle nuove Istituzioni risposte urgenti e fatti concreti

EventiWelfare 4.0

È possibile parlare di disabilità, evitando stereotipi e pregiudizi?

ApprofondimentiPolitiche

Che sia realmente garantito il diritto di voto alle persone con disabilità

EventiIniziativePolitiche

La FISH incontra le forze politiche, per chiedere impegni precisi

PoliticheSegnalazioni

Decreto Aiuti bis: nessun ristoro per il non profit contro il “caro energia”

ApprofondimentiPoliticheSegnalazioni

Collaborare tutti per un anno scolastico senza le solite criticità

PoliticheSegnalazioni

La FISH lancia l’allarme per il “caro energia”

IniziativePolitiche

Le politiche future per la disabilità. L’appello di FISH per la nuova legislatura

ApprofondimentiFocusSegnalazioni

Handylex: è on line il nuovo sito

Politiche

Dal rispetto del genere passa la battaglia per l’inclusione

Politiche

La FISH chiede al Presidente Draghi di andare avanti e alle forze politiche di essere responsabili

EventiWelfare 4.0

I sorrisi non bastano

Politiche

Scuola: così se il Governo non interviene l’inclusione scolastica rischia di peggiorare

ApprofondimentiFocus

Online il bilancio sociale della FISH

PoliticheSegnalazioni

I questionari dei pregiudizi

Skip to content