Ciao Rita

Con Rita Barbuto si è perso un vero e proprio punto di riferimento per la tutela dei diritti di ogni persona con disabilità e, per FISH, una figura fondamentale (vera “anima” di FISH Calabria) nel rivendicare il diritto delle persone con disabilità di poter decidere in autonomia dove, come e con chi vivere.

Già presidente e direttrice di DPI Italia (Disabled Peoples’ International) e collaboratrice attiva della RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo) si è sempre battuta contro ogni forma di discriminazione e di violazione dei diritti umani soprattutto con e per le donne. Ed è proprio a questa figura fondamentale per la rivendicazione di tali diritti che dedichiamo il progetto Welfare 4.0 che promuove proprio i principi a cui era tanto legata.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Skip to content