Tavoli istituzionali

La FISH partecipa ai principali organismi e tavoli istituzionali di confronto per garantire che le scelte che investono direttamente le vite delle persone con disabilità vengano effettuate con la piena partecipazione dei destinatari di queste misure.

È, questo, il principio del mainstreaming, cioè della partecipazione attiva delle persone con disabilità alla definizione di tutte le politiche che riguardano la comunità di cui essi sono parte.

La Federazione prende parte a:

  • Osservatorio sulla attuazione della Convenzione delle Nazioni Unite per i diritti umani delle persone con disabilità ed al Comitato Tecnico Scientifico, previsto dalla Legge 18/2009 di ratifica.
  • Consulta delle Associazioni ed al Comitato Tecnico Scientifico dell’Osservatorio permanente per l’inclusione degli alunni con disabilità, istituito presso il Ministero della Pubblica Istruzione con Decreto Ministeriale del 14 luglio 2000, nonché ai sottogruppi specifici di lavoro di volta in volta costituiti in senso al sopra citato Osservatorio.
  • Consiglio Nazionale del Terzo Settore, istituito ai sensi del Decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 “Codice del terzo settore”e Decreto ministeriale del 23 gennaio 2018, n. 8, presso il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, quale rappresentanti designati dal Forum Nazionale del Terzo Settore (riconosciuta enti del terzo settore più rappresentativa sul territorio nazionale).
  • Gruppo di Lavoro per proposte modello PEI e misure di accompagnamento, e relativi sottogruppi specifici, istituito presso il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero dell’Istruzione con D.Dip. n. 1468 del 10/10/2019.
  • Consulta per l’integrazione in ambiente di lavoro delle persone con disabilità, istituita presso il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri con decretodel 6 febbraio 2018.
  • Tavolo di concertazione sull’FNA, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali;
  • Comitato tecnico di Coordinamento sui progetti di Vita Indipendente, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali;
  • Tavolo di consulta con le associazioni di persone con disabilità, istituito da RFI – Rete Ferroviaria Italiana.
  • Comitato per la promozione e il sostegno del turismo accessibile, istituito presso il Ministero per i Beni e le attività Culturali.
  • Tavolo di consultazione per la disabilità, presso il CNU – Consiglio Nazionale degli Utenti e AGCOM.
  • Osservatorio sulla Sicurezza Inclusiva, istituito presso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco
  • Comitato di Confronto istituito ai sensi dell’art. 23 Contratto Nazionale di Servizio tra il Ministero dello Sviluppo Economico e la Rai per il periodo 2018-2022.
  • Gruppo di lavoro “I disturbi dello spettro autistico, una visione complessiva” istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di missione per le politiche in favore delle persone con disabilità.
  • Percorso progettuale sull’istituto dell’amministratore di sostegno di cui al Protocollo di Intesa finalizzato a realizzare un percorso progettuale per accrescere la sensibilizzazione, l’informazione e la formazione a livello territoriale sull’istituto dell’amministratore di sostegno, istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • tavolo tecnico Percorso tattile Parco Archeologico di Paestum, istituito presso il Parco Archeologico di Paestum.
  • Tavolo per la procedura di consultazione ai fini della revisione della Circolare n. 10/SM del 4 gennaio 2007 concernente “Direttive per l’applicazione degli orientamenti sui requisiti di sicurezza delle navi da passeggeri e unità veloci da passeggeri per le persone a mobilità ridotta (PMR”)
  • Tavolo tecnico per l’analisi degli aspetti giuridici e fiscali di attuazione della legge 22 giugno 2016 n. 112 – Dopo di noi