Archivio di Gennaio 2022

Stop a ogni violenza e discriminazione contro le persone con disabilità. La FISH si rivolge alle Istituzioni e alla Politica

Stop a ogni violenza e discriminazione contro le persone con disabilità. La FISH si rivolge alle Istituzioni e alla Politica

«Non possiamo più accettare di assistere ad episodi del genere che suscitano sempre più rabbia e indignazione. Riteniamo dunque urgente un’azione maggiormente incisiva da parte del mondo istituzionale e della politica di fronte ad eventi come questi»: a lanciare il messaggio, pronta a farlo in tutte le sedi più opportune, è la FISH, dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto minori con disabilità picchiati violentemente in Lombardia e nel Lazio.

La FISH impegnata a tutto campo sul fronte della scuola

La FISH impegnata a tutto campo sul fronte della scuola

Oggi pomeriggio la FISH è stata ricevuta in audizione al Ministero dell’Istruzione. Nel corso del suo intervento, il presidente Vincenzo Falabella ha sottolineato che «fino a quando vi sarà un alunno o un’alunna senza Il PEI o con un PEI redatto solo quale adempimento formale, il sistema scuola avrà fallito, non garantendo affatto quelle pari opportunità sancite innanzitutto dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità».