Archivio di Gennaio 2021

Il programma della Fish per il futuro: un nuovo welfare per tutti

Il programma della Fish per il futuro: un nuovo welfare per tutti

Un nuovo sistema di tutele sociali che superi l’inadeguatezza del sistema Italia. La Federazione italiana per il superamento handicap lancia la sfida al Governo

A dieci anni dall'entrata in vigore della CRPD nell'UE, quali progressi sono stati compiuti e cosa resta da fare.

A dieci anni dall’entrata in vigore della CRPD nell’UE, quali progressi sono stati compiuti e cosa resta da fare.

Il commento del presidente della Fish, Vincenzo Falabella: «la Convenzione Onu sia un faro per le politiche nazionali e per quelle internazionali».

Vaccini: Fish e Fand chiedono chiarimenti ad Arcuri e Speranza.

Vaccini: Fish e Fand chiedono chiarimenti ad Arcuri e Speranza.

«È urgente e prioritario che le principali Federazioni di associazioni di persone con disabilità e dei loro familiari possano dare concrete indicazioni e risposte alle migliaia di richieste di informazioni che stanno giungendo in questi giorni». Per questo motivo, in queste ore, Fish e Fand hanno scritto una lettera indirizzata al ministro della Salute, Roberto […]

Il nuovo Piano Educativo Individualizzato: un primo commento della Fish

Il nuovo Piano Educativo Individualizzato: un primo commento della Fish

È stato trasmesso ieri dal Ministero dell’Istruzione, alle scuole di ogni ordine e grado, il nuovo modello di piano educativo individualizzato che dovrà essere adottato per il prossimo anno scolastico. Il nostro commento

L' emergenza sanitaria giustifica un diverso trattamento per le persone con disabilità?

L’ emergenza sanitaria giustifica un diverso trattamento per le persone con disabilità?

Il ministro Speranza spieghi quali sono i principi di etica alla base del nuovo piano pandemico.

Ripristiniamo la verità dei fatti

In qualità di soci della società consortile Agenzia E.Net, riteniamo indispensabile fornire alcuni chiarimenti, necessari a seguito di alcune notizie rilanciate su alcuni profili e gruppi Facebook, circa le ragioni che hanno indotto l’assemblea dei soci in data 25 novembre 2020 a deliberare lo scioglimento della società stessa. La situazione strutturale e operativa della società […]