Suicidi/Omicidi

In questa area sono raccolte le notizie relative ai casi di omicidio di persone con disabilità, e/o di suicidio di familiari e/o caregiver di persone con disabilità, che sono connessi alla condizione stessa di disabilità, ossia alla mancanza di supporti, alla presenza di ostacoli e barriere, a situazioni di povertà economica e/o relazionale, alla carenza di servizi.

11 Novembre 2015

Gallipoli, preside in pensione uccide il figlio disabile di 39 anni e poi chiama i carabinieri

Tragedia familiare a Gallipoli, nel Salento, dove un uomo di 75 anni ha ucciso a colpi di arma da fuoco il figlio disabile di 39. L’episodio è accaduto nell’abitazione della famiglia, in via Giambattista Vico, alle spalle del lungomare Galilei. Il 75enne, Sebastiano Sabato, dirigente scolastico in pensione, ha impugnato una pistola Beretta calibro 7,65 […]

4 Novembre 2015

Mantova, uccide figlio disabile e si impicca. In un biglietto: “Scusate per il folle gesto”

L’età che avanza inesorabile e le forze che giorno per giorno vengono meno. Così come cresce dentro la paura di non farcela più ad accudire quel figlio tetraplegico dalla nascita, costretto da una malattia rara su una sedia a rotelle e a vivere per buona parte del tempo attaccato ad un respiratore (la stessa sorte […]

3 Maggio 2015

Anziano uccide a coltellate la moglie 80enne: “Soffriva troppo”

Viveva con lei e per lei, ed entrambi – marito e moglie 80enni – erano assistiti dai figli. Però, nelle stanze della casa di via Borselli a Cento in cui trascorreva la sua vita insieme alla moglie, non ce la faceva più Giuseppe Parmiani, 82enne, che accudiva da solo e senza l’aiuto di badanti (diceva […]

5 Marzo 2015

Uccise la moglie malata e il figlio disabile: per il giudice fu eutanasia

Non si è trattato di omicidio ma di eutanasia. Questa la decisione di un giudice romano nei confronti di un anziano signore accusato di omicidio aggravato per aver ucciso, il 9 aprile del 2014, la moglie malata di cancro e il figlio disabile. Una decisione destinata a far discutere, poiché potrebbe diventare un precedente per […]

27 Ottobre 2014

Due ospiti morti con lividi sui corpi: la verità dall’autopsia

FICAROLO – Due morti avvenute a poca distanza l’una dall’altra. Due morti che si sono portate via due ospiti degli Istituti Polesani di Ficarolo, struttura specializzata nel seguire persone con disabilità psichica e toccata lo scorso giugno da dieci arresti a carico di nove operatori sociosanitari e un medico, accusati di maltrattamenti ai danni di […]

15 Ottobre 2014

Paziente deceduto, assolti in Cassazione i due psichiatri

CAGLIARI. Gli psichiatri Giampaolo Turri e Maria Rosaria Cantone escono definitamente assolti dall’accusa di aver provocato la morte dell’ambulante Giuseppe Casu, legato a un letto dell’ospedale Santissima Trinità e deceduto dopo sette giorni di terapia a base di sedativi. La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso della Procura generale di Cagliari contro la sentenza […]

9 Ottobre 2014

Pazienti nudi e abbandonati. Chiusa la «clinica degli orrori»

I pazienti affetti da patologie psichiatriche erano segregati. Rinchiusi e tenuti nudi o, al massimo, coperti con lenzuola sporche raccolte da terra. Poi c’era l’uso indiscriminato dei cateteri, utilizzati perché gli infermieri non volevano sporcarsi le mani con i pannoloni, ma che hanno provocato almeno una morte per setticemia, celata dietro un arresto cardiaco. Questa […]

29 Aprile 2014

Afragola, madre uccide figlio disabile

Si sono trovati davanti a una scena raccapricciante gli agenti del commissariato di Afragola quando, avvertiti dai vicini di casa, sono entrati nell’appartamento di via Guglielmo Pepe. Disteso sul letto, dove probabilmente è stato adagiato solo in un secondo momento, hanno trovato il corpo di Mirco Gatti, 23 anni con gravi problemi di salute dopo […]

9 Aprile 2014

Uccide la moglie e il figlio disabile, arrestato un anziano a Roma

Ha ucciso la moglie e il figlio costretto sulla sedia a rotelle e poi ha chiamato la polizia per costituirsi. Il duplice omicidio è avvenuto nella notte in un appartamento di via Maria Pezze Pascolato, nella zona del Trionfale. Una tragedia agghiacciante. L’uomo, un pensionato di 76 anni, Sergio Ruggero, ha prima soffocato nel letto […]

28 Marzo 2014

Legato, sedato e infine ucciso. L’assurda morte di Giuseppe Casu per trattamento sanitario obbligatorio

Si chiamava Giuseppe Casu. Faceva l’ambulante. Ed è morto dopo essere rimasto per sette giorni legato a un letto d’ospedale. I medici che lo hanno tenuto in queste condizioni sono stati assolti, anche in secondo grado. Ora però i giudici della corte d’appello di Cagliari hanno chiarito le motivazioni della sentenza. Di una assoluzione che, […]

1 3 4 5 6 7 8