Ribera, omicidio in una comunità per disabili psichici: in manette il presunto assassino

16 Settembre 2019

È morto probabilmente per soffocamento un disabile di 75 anni, Gaetano La Corte, ospite della comunità alloggio per disabili psichici “Mondi vitali” di Ribera in cortile Genova. Il fatto è accaduto ieri in tarda mattinata, quando gli assistenti sanitari hanno trovato il cadavere sul letto, con degli strani lividi attorno al collo e degli ematomi sul volto. Su quello che quasi certamente è un omicidio ha aperto un’inchiesta la procura di Sciacca.

Ad avvertire i carabinieri di Ribera, dopo aver ritrovato il corpo esanime dell’uomo, sono stati proprio gli assistenti sanitari: con il medico legale e il magistrato di turno, Roberta Griffo, hanno svolto le prime analisi sul cadavere, trovando appunto dei segni al collo che lasciano presupporre un soffocamento ad opera di un’altra persona.

Dopo i primi interrogatori, i riflettori degli investigatori sembrano essere puntati su un altro uomo, con problemi psichici, ospite della struttura ma in una stanza diversa rispetto a quella in cui alloggiava Gaetano La Corte. I carabinieri della tenenza di Ribera e quelli della compagnia di Sciacca hanno concentrato le indagini su un ospite che si era assentato ingiustificatamente da qualche ora.

I carabinieri hanno setacciato ogni angolo della cittadina, predisponendo posti di blocco lungo le principali arterie. Dopo qualche ora hanno rintracciato Salvatore Italiano, 62 enne di Ribera, presso un distributore.
Il sospettato dopo ore di interrogatorio ha ammesso i fatti. L’omicida avrebbe strangolato la vittima per piccoli attriti pregressi, nel corso della notte, abbandonando poi la struttura all’alba. Nei confronti dell’assassino il pubblico ministero ha emesso immediatamente provvedimento di fermo con accompagnamento presso la casa circondariale di Agrigento.

Sorgente: Ribera, omicidio in una comunità per disabili psichici: in manette il presunto assassino – Repubblica.it

© Riproduzione riservata

Categoria: Suicidi/Omicidi
Tag: , ,