Politiche

Marche: si torna agli istituti

Marche: si torna agli istituti

Nella delibera con cui, nei giorni scorsi, la Regione Marche ha ridefinito gli standard di personale nei servizi per la salute mentale, anziani non autosufficienti, persone con demenza e disabili, ha disposto anche che ogni residenza non deve ospitare meno di 20 persone. Si prevede l’accorpamento con altri moduli così che ogni struttura abbia una […]

Saccomanni: scivolone sulla disabilità

Saccomanni: scivolone sulla disabilità

Maria Cecilia Guerra, vice Ministro alle politiche sociali, durante la Conferenza stampa promossa dalla rete “Cresce il welfare, cresce l’Italia” di venerdì scorso, ha, fra le altre dichiarazioni, affermato l’importanza della ricerca e dell’analisi dei fenomeni sociali per aumentare la conoscenza e, soprattutto, per rimuovere i luoghi comuni sbagliati che condizionano negativamente le scelte politiche. […]

 Lavoro e persone con disabilità: la Corte di Giustizia UE boccia l’Italia

Lavoro e persone con disabilità: la Corte di Giustizia UE boccia l’Italia

In Italia solo il 16% (circa 300 mila individui) delle persone con disabilità fra i 15 e i 74 anni lavora, contro il 49,9% del totale della popolazione. Solo l’11% delle persone con limitazioni funzionali che lavorano ha trovato occupazione attraverso un Centro pubblico per l’impiego. Le persone con limitazioni funzionali che sono inattive rappresentano […]

Decreto sul lavoro: doppia vittoria FISH

Decreto sul lavoro: doppia vittoria FISH

Il Consiglio dei Ministri ha dunque approvato il decreto legge recante interventi urgenti per la promozione dell’occupazione, in particolare giovanile, e della coesione sociale. Nell’articolo 9 la FISH raccoglie una doppia soddisfazione alle battaglie di cui è stata prima protagonista. La prima riguarda la controversia con l’INPS per la corretta applicazione dei limiti reddituali sulle […]

Invalidità: assegnata la proposta di legge sui limiti reddituali

Invalidità: assegnata la proposta di legge sui limiti reddituali

Il 20 maggio scorso la FISH ha chiesto formalmente alla presidente della Camera, Laura Boldrini, e a molti Parlamentari di procedere rapidamente all’assegnazione e alla calendarizzazione della proposta di legge n. 538 presentata alla Camera nel marzo scorso. L’intento della proposta (prima firmataria Margherita Miotto) è raggiungere una interpretazione autentica e una definizione della querelle […]

Pensioni di invalidità e limiti di reddito: proposta di legge

Pensioni di invalidità e limiti di reddito: proposta di legge

FISH ha denunciato più volte il rischio incombente su centinaia di migliaia di persone con disabilità: la revoca della loro pensione a causa di una infondata interpretazione amministrativa. A causa del sovrapporsi scoordinato di successive normative in materia di provvidenze assistenziali, e a conseguenti interpretazioni contraddittorie di Cassazione (2011 e 2013), chi eroga la pensione […]

Pensioni di invalidità e limiti di reddito: appello al Parlamento

Pensioni di invalidità e limiti di reddito: appello al Parlamento

Giungono alla FISH forti segnali di preoccupazione dopo il recente pronunciamento della Corte di Cassazione sulla questione dei limiti reddituali da applicare ai fini della concessione della pensione agli invalidi civili. La Corte, dopo indicazioni di segno opposto, afferma che il reddito a cui fare riferimento non è solo quello individuale, ma deve essere sommato a quello del coniuge, se presente.

Alemanno dimetta il suo Delegato alla disabilità!

Alemanno dimetta il suo Delegato alla disabilità!

In un comunicato Michele Colangelo, delegato di Alemanno alle politiche per la disabilità del Comune di Roma, esprime violente ed infondate accuse alla FISH Lazio. La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap reagisce chiedendo al primo Cittadino non solo di censurare le offensive dichiarazioni di Colangelo ma anche di procedere velocemente alla revoca del suo incarico, quale segno di rispetto per i Cittadini con disabilità.

Disabilità: nuovo attacco al diritto al lavoro

Disabilità: nuovo attacco al diritto al lavoro

Il Ministero del Lavoro ha licenziato la bozza di decreto che dovrebbe rivedere le disposizioni sugli esoneri parziali per le aziende obbligate all’assunzione dei lavoratori con disabilità. Negli anni, per questa opportunità le maglie sono state sempre più larghe. Ci si attendeva quindi un intervento restrittivo e di buon senso per restituire posti di lavoro e un impiego dignitoso a migliaia di persone con disabilità. Il testo del decreto, invece, tradisce ampiamente queste aspettative.

Limiti reddituali e invalidi: perplessa soddisfazione FISH

Limiti reddituali e invalidi: perplessa soddisfazione FISH

Su sollecitazione del Ministro Fornero, INPS ha sospeso l’attuazione della Circolare 149/2012 che avrebbe provocato la revoca della pensione a decine di migliaia di invalidi totali. Vi si prevedeva di computare, ai fini della concessione della pensione, anche il reddito del coniuge e non più solamente quello del diretto interessato. La FISH, che per prima ha alzato la voce contro quella misura, esprime soddisfazione ma anche perplessità.

qpe64b - c44xfi - n6grjh - o1d7wb - gpsast - akvuaa - mpds6d - p0yakh