Domani JobLabDay, pensando agli Stati Generali

Inchiesta JobLabNel Paese vi sono ampie riflessioni e momenti di confronto. Sabato prossimo la FISH è stata convocata dal Presidente del Consiglio dei Ministri agli Stati Generali dell’Economia. E quello del lavoro delle persone con disabilità e della loro inclusione nel sistema produttivo è senza dubbio argomento centrale, anche se non il solo, che FISH porterà in quel consesso. Ci arriviamo pronti anche grazie al nostro progetto JobLab che domani, con un tempismo beneaugurale, raggiunge il suo acme con il già annunciato evento finale.” Doppio annuncio quello del Presidente della FISH, Vincenzo Falabella, in un giugno particolarmente intenso.

JobLabDay, il Digital talk previsto per domani 19 giugno (9.30 – 13.30), è un momento di sintesi e chiusura dell’ormai noto progetto JobLab interamente dedicato all’inclusione lavorativa delle persone con disabilità. Il progetto è stato riconosciuto meritevole di finanziamento dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali attraverso lo specifico Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore (Avviso n. 1/2017).

Domani sarà l’occasione, che appare particolarmente utile in questo momento, per presentare in particolare due ricerche assai rilevanti anche per la Fase 2 e la Fase 3 verso cui il Paese si sta avviando e sta tentando di adottare strategie efficaci, storiche e straordinarie.

JobLab non poteva ignorare quanto è avvenuto in Italia e ha quindi realizzato un istant report su emergenza COVID-19 e lavoratori con disabilità. Ben 500 questionari raccolti in pochi giorni restituiscono conferme e nuove chiavi di lettura su quanto è accaduto nel Paese. L’indagine è realizzata con IREF, l’istituto di ricerca delle ACLI, e riporta dati a tratti sorprendenti e inattesi.

Ma verranno presentati anche gli esiti di una ancora più poderosa indagine campionaria, realizzata sempre con IREF, finalizzata a conoscere le reali condizioni di lavoro e di pari opportunità e a rilevarne le criticità. Con 1.000 persone raggiunte è la ricerca più ampia che mai sia stata realizzata su questo argomento. Anche in questo caso i risultati sono a tratti illuminanti.

Il programma di JobLabDay propone poi ulteriori ricerche, video, podcast, approfondimenti e confronti, in particolare la tavola rotonda finale che vede la partecipazione di autorevoli invitati, un momento particolarmente utile a FISH e a tutti per ripensare strategie e soluzioni che già nell’immediato garantiscano l’occupabilità e l’inclusione delle persone con disabilità.

I lavori di JobLabDay possono essere seguiti all’indirizzo https://www.fishonlus.it/progetti/joblab/joblabday.html

Allo stesso indirizzo sono disponibili tutti i materiali e le ricerche presentate domani.