L’inclusione lavorativa: JobLab a Terni e a Roma

JobLab

Altre due date dedicate agli incontri di formazione e animazione sul tema dell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità. Ancora due città coinvolte da “JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità”, progetto fortemente voluto da FISH e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Dopo Milano e Torino nel dicembre scorso, è ora la volta di Terni il 6 febbraio e Roma il giorno successivo, ancora con la collaborazione delle organizzazioni del territorio e ancora una volta rivolgendosi ai dirigenti associativi e a chi opera nei servizi sociali e in quelli per l’impiego. Incontri gratuiti e aperti a tutti.

A Terni il titolo è eloquente: “Il progetto personalizzato d’integrazione lavorativa”. L’incontro si propone di descrivere percorsi e formulare ipotesi per una efficace inclusione lavorativa e un rafforzamento dell’occupabilità delle persone con disabilità. L’attenzione verrà posta sulla personalizzazione del percorso nelle sue diverse fasi, l’empowerment della persona e il lavoro di rete con il territorio e le comunità di riferimento. Il forte interesse è dimostrato anche dalle collaborazioni all’incontro: oltre alla FISH Umbria, collaborano le Città di Perugia e Terni, ARPAL Umbria e Cesvol Umbria. Appuntamento alle 9 del 6 febbraio a Terni, presso il Centro per l’Autonomia Umbro.

Il 7 febbraio la FISH Lazio dà invece appuntamento a Roma alla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Roma Tre. Inizia alle 15 l’incontro su “La rete territoriale del collocamento mirato”. La normativa nazionale sul collocamento mirato prevede un ruolo significativo dei servizi per l’impiego, ruolo che risulta profondamente influenzato dalle diverse scelte regionali, dalla relativa organizzazione dei servizi e, spesso, dall’attenzione alla più ampia rete territoriale di supporto al collocamento e alla presa in carico delle persone con disabilità. L’incontro si propone di trasferire alcuni strumenti per la conoscenza delle reti territoriali e di prospettare strategie e soluzioni per il loro consolidamento.

Entrambi gli incontri saranno condotti dall’esperta Cristina Ribul Moro (Medialabor srl) e prevedono al termine un confronto con il pubblico. Ed ambedue gli appuntamenti, come di prassi per FISH, saranno sottotitolati.

JobLab proseguirà poi il suo percorso con altri appuntamenti in altre 8 regioni e lanciando fra qualche settimana anche un modulo di formazione a distanza sul collocamento mirato, rivolto in particolare agli operatori sociali.

Nel frattempo all’indirizzo https://www.fishonlus.it/progetti/joblab/ è stata attivata una Comunità di Pratica su questi temi, aperta a chiunque voglia approfondire, confrontarsi, discutere.

Scarica la locandina dell’evento di Terni (pdf)

Scarica la locandina dell’evento di Roma (pdf)

“JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità” è un progetto della Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Avviso n.1/2017

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Direzione Generale del Terzo Settore e della Responsabilità Sociale delle Imprese