Archivio di luglio 2012

Spending review: FISH incontra IdV

Spending review: FISH incontra IdV

Il decreto legge (95/2012) sulla revisione della spesa è all’esame alla Commissione Bilancio del Senato dove l’analisi del testo dovrebbe concludersi entro domani, per poi passare in aula per una approvazione che si prevede rapidissima. Nonostante i margini di manovra siano molto limitati, la FISH ha avanzato propri emendamenti volti, in particolare, al sostegno delle famiglie e delle persone con disabilità. La FISH ha incontrato il Senatore Belisario, Capogruppo IdV al Senato, che si è reso disponibile a sostenere le istanze FISH.

Appello a Governo e partiti: non cancellate UNAR!

Appello a Governo e partiti: non cancellate UNAR!

Numerose sigle dell’associazionismo italiano, tutte impegnate nell’affermazione dei diritti e della dignità delle persone e contro ogni violenza e discriminazione, hanno condiviso un percorso di crescita, conoscenza reciproca, condivisione di obiettivi che ha visto nell’attività svolta da UNAR, l’Ufficio nazionale contro le discriminazioni, un motore importante e un punto di riferimento. Ora le nuove disposizioni sulla revisione della spesa colpiscono drasticamente la presenza di UNAR.

Per il diritto alla salute

Per il diritto alla salute

I risparmi in sanità vanno operati riqualificando la spesa, non comprimendo il diritto alla salute dei Cittadini. È questo il senso della accorata petizione al Governo lanciata da molte organizzazioni dell’impegno civile che invitano i Cittadini e le associazioni ad aderire e a sostenere l’iniziativa. In un momento di drammatica revisione della spesa pubblica è particolarmente importante far sentire la voce di chi è maggiormente esposto all’esclusione e al rischio di abbandono. Firma anche tu!

Accertamenti e controlli sull’invalidità: Commissione di indagine

Accertamenti e controlli sull’invalidità: Commissione di indagine

La FISH è stata convocata al Senato dalla Commissione XI impegnata in un’indagine conoscitiva sulle procedure di accertamento delle minorazioni civili da parte dell’INPS ai fini del riconoscimento dell’invalidità civile e delle indennità di accompagnamento. La FISH ribadisce la necessità di una profonda riforma del sistema finalizzata alla semplificazione amministrativa, alla certezza dei diritto, ai minori disagi per le persone.